Esiste un posto che nessuno conosce che somiglia alle Maldive ma costa la metà: la soluzione per tutte le tasche

Chiunque voglia risparmiare, ma comunque concedersi un viaggio simile a quello che si fa alle Maldive, può raggiungere queste isole. Un’alternativa economica e poco conosciuta.

Ogni momento dell’anno è adatto a poter raggiungere dei paradisi terrestri contraddistinti da acque cristalline e spiagge da sogno. Fra quelli maggiormente noti, vi sono le isole delle Maldive, luoghi molto apprezzati da parte di chiunque le abbia scelte per delle mete turistiche. Ma esistono delle alternative molto valide anche se poco conosciute, oltre al fatto che sono maggiormente economiche rispetto alla suddetta destinazione.

Isole che somigliano tantissimo alle Maldive
Isole economiche simili alle Maldive – Ttiviaggi.it

Chiunque ami viaggiare sa bene quanto sia importante poter risparmiare, magari per poter mettere dei soldi da parte per la prossima meta da raggiungere. Proprio per questo motivo, cambiare destinazione può essere una mossa più che azzeccata e, comunque, le Maldive sono sempre lì, pronte a ospitare chiunque, magari però meglio sceglierle quando si hanno a disposizione maggiori fondi economici.

Sul web, in special modo su Instagram, sta spopolando una meta che in pochissimi avevano mai sentito in precedenza, ma a guardare le immagini è venuta a tutti la voglia di volerla raggiungere al più presto possibile. Si trova a Nord dell’isola di Giava, ovvero in Indonesia, terra adatta a chiunque ami la natura incontaminata e delle visioni paradisiache del panorama.

L’eden sembra esistere

Escursioni, attività subacquee e passeggiate in sella a uno scooter 125, a noleggio per un’intera settimana a soli 27 euro, sono solo l’antipasto di questo viaggio ricco di avventura e, perché no, anche di romanticismo. Le visioni paradisiache che si trovano di fronte i turisti che scelgono di raggiungere una delle 27 isole esistenti a Karimunjawa sono adatte a ogni tipo di persona, anche alle più scettiche ed esigenti.

Optare per le isole simili alle Maldive
Karimunjawa e le sue isole (Instagram – @due_zaini_in_viaggio) – Ttiviaggi.it

Gli alloggi sono super economici, visto che, ad esempio, nei Bed & Breakfast è possibile pagare dai 9 ai 15 euro per notte, prezzi da capogiro. Inoltre, a disposizione dei clienti, oltre ai tanti comfort, vi sono aria condizionata, per affrontare le caldure della località, e tanto di colazione.

Anche il cibo è super economico, se si pensasse che il pesce fresco va dai 2 fino ai 15 euro (nel caso in cui si optasse per un’aragosta). Per poter arrivare nelle isole del Karimonjawa sarà necessario attraversare le acque con un’imbarcazione, ma non prima di essere arrivati in aereo a Giacarta. Il prezzo del biglietto aereo va dai 500 ai 700 euro, mentre per l’autobus notturno che raggiunge Jepara, da cui si prende l’imbarcazione, 32 euro. Infine, la navigazione verrà a costare circa 26 euro, ovviamente il tutto a persona.

Impostazioni privacy