Hai fatto uno di questi regali per Natale? Prepara le tue scuse, nessuno lo sa ma portano sfortuna

Ci sono alcuni regali di Natale che portano sfortuna: ecco quali sono per evitare di fare brutte figure con amici e parenti. 

Ogni anno a Natale diventa sempre più difficile pensare a dei regali da fare ad amici e parenti. L’ideale è scegliere qualcosa di utile ma anche di creativo. A volte per mancanza di tempo ci si riduce all’ultimo e si ricade sempre nelle solite cose banali. 

Regali di Natale: alcuni portano sfortuna
Alcuni regali di Natale portano sfortuna – ttiviaggi.it

Il problema però non è fare un regalo poco gradito perché magari è qualcosa di banale o di inutile. L’imbarazzo purtroppo sorge quando come regalo si sceglie qualcosa che porta sfortuna (e magari non si sa che è qualcosa che ha questo “problema”). Fare brutta figura con amici e parenti è infatti molto semplice, purtroppo. 

I regali di Natale che portano sfortuna

Ci sono alcuni regali di Natale che portano sfortuna e che quindi non andrebbero regalati. Chi non è superstizioso può non saperlo ma chi invece è attento a cosa porta fortuna e a cosa porta sfortuna, lo sa molto bene e potrebbe non apprezzare un regalo ricevuto.

Regali di Natale: quali portano sfortuna
I regali di Natale che portano sfortuna – ttiviaggi.it

Alcuni oggetti non vanno regalati sia se si è superstiziosi, sia se si sa per certo che la persona a cui si sta facendo il regalo crede nella sfortuna e nei segni funesti del destino. Inoltre, andrebbero evitati se non si conosce bene la persona che si ha di fronte. 

Si tratta di: 

  • spille: è qualcosa di appuntito che con il suo ago può causare “sofferenza”. Se proprio la persona a cui si sta facendo questo regalo le ama e gradirebbe riceverle, è importante, per togliere il rischio, pungere il destinatario
  • perle: questo gioiello nell’immaginario collettivo vuol dire “lacrime”. Non si regalano in nessuna circostanza, neppure al matrimonio. L’antidoto è regalarle in numero pari e farsi dare una moneta in cambio
  • coltelli: portano dolore e sofferenza, ed è meglio optare per un altro regalo
  • forbici: regalarle vuol dire tagliare i legami con quella persona. Questo vale per tutti gli oggetti taglienti e l’antidoto è farsi “pagare” da chi li riceve così da annullare il rischio
  • fazzoletti: secondo la superstizione, portano lacrime. Meglio optare per asciugamani o tovaglie
  • scarpe: l’idea di comprare scarpe a una persona in passato si associava inevitabilmente al momento della morte (perché in quella circostanza si acquistano delle scarpe nuove per il morto). Regalare delle scarpe quindi porta male e bisogna evitare
  • portafogli: è un regalo classico del Natale ed è importante e si può regalare, l’importante è che non sia vuoto. Quindi chi lo regala deve inserire almeno una moneta
  • profumo: anche questo porta male non tanto per scaramanzia quanto perché è un regalo molto personale e quindi se si sbaglia la fragranza, la persona che l’ha ricevuto potrebbe rimanerci male 
  • salvadanai: anche in questo caso è molto importante, se si sceglie questo come regalo, aggiungere delle monete all’interno
  • specchi: portano energia negativa in casa, così come gli ombrelli.

Altri regali da evitare di fare a Natale perché potrebbero portare sfortuna sono cappelli, foulard, lenzuola ma anche orologi (soprattutto fermi, quindi se non hanno batteria), oggetti in set da 4 pezzi (bicchieri, tazzine) e così via.

Impostazioni privacy