Il villaggio di Belle esiste davvero ed è in Francia: un viaggio-sorpresa che lascerà tutti a bocca aperta

Sai che il villaggio di Belle esiste davvero? Si trova in Francia ed è davvero meraviglioso: un viaggio-sorpresa senza tempo.

Tutti, almeno una volta nella nostra vita, durante la nostra infanzia e non, abbiamo guardato, per ore intere, i cartoni animati della Disney. In particolare ci siamo lasciati affascinare dalla bellezza de “La bella e la bestia“: un cartone unico nel suo genere, ma soprattutto pieno di colori vivaci e casette incredibili che fungevano da sfondo a quest’ultimo.

villaggio Belle
Il villaggio di Belle esiste in Francia (TTIviaggi.it)

Sapevate che in realtà il villaggio di Belle esiste davvero? Non è un’invenzione dei produttori Disney, ma si trova in Francia. Vediamo insieme qual è la città in questione, come raggiungerla e soprattutto cosa visitare una volta giunti sul posto. Un viaggio-sorpresa senza tempo che vi catturerà con la sua immensa bellezza!

Villaggio di Belle in Francia: ecco dove si trova

Il villaggio di Belle è sempre stato un sogno per chiunque abbia visto “La bella e la bestia”: pieno di colori, casette con i tetti spioventi, proprio come li abbiamo sempre immaginati sin da piccoli. Ebbene, vi sorprenderà sapere che non è stato frutto dell’immaginazione dei creatori Disney, perché questa città esiste davvero. Possiamo dire invece che l’ha ispirato, creando un capolavoro come cartone animato.

La città in questione si chiama Riquewihr e si trova in Francia. Si tratta di un piccolo villaggio con delle viuzze molto strette, piene di ciottoli, case colorate e pittoresche, una torre ed una fontana al centro della piazza. Insomma, davvero un paesino della favole. Si tratta infatti, di un villaggio di circa 1200 persone ed al suo interno racchiude quelle che sono le caratteristiche dei paesaggi dell’Alsazia.

riquewihr villaggio bella e la bestia
Riquewihr: il villaggio de “La bella e la bestia” (TTIviaggi.it)

Ma cosa c’è di così bello ed interessante da visitare in questo luogo magico ed incantato? La prima cosa da sapere è che, essendo abbastanza piccolo, non bisogna correre per visitarlo, ma dedicargli il giusto tempo per godersi la magia del tempo. Tra le parti più importanti da visitare, troviamo le seguenti:

  • Féerie de Noel: si tratta di un piccolissimo villaggio di Natale, all’interno del quale troviamo tutti gli articoli di cui abbiamo bisogno. Decorato alla perfezione, è attivo tutto l’anno, e presta molta attenzione anche ai minimi dettagli.
  • Torre Dolder: quest’ultima era utilizzata, come accade di solito, per avvistare i possibili attacchi esterni. A differenza delle altre quest’ultima ha una caratteristica ben precisa: all’esterno si presenta come torre muraria, pronta all’attacco in caso di contrattacco; ma all’interno si presenta come un’abitazione alta di quattro piani.
  • Hotel de Ville: fatto costruire nel 1809, è il punto più antico della città, dove ora sorge il municipio, da cui bisogna partire per poter scoprire l’intero villaggio. L’edificio, se lo si osserva per bene, fa capire subito che, con il suo grande arco, fungeva sia da difesa che da ingresso alla città.
Impostazioni privacy