Perché in Norvegia i genitori lasciano i bambini al freddo fuori dai locali: il motivo è incredibile

E’ assolutamente incredibile questa pratica che è d’uso in Norvegia, ma vi siete mai chiesti il motivo? Scopriamolo.

A ogni Paese, come ben sappiamo, spettano le proprie tradizioni, gli usi e anche la sua cultura specifica. Non sempre, però, di posto in posto queste appaiono simili, ma anzi molto spesso sono proprio le piccole differenze che intercorrono tra le varie culture a volte a lasciarci senza parole davanti alle abitudini dei nostri “vicini di mondo”.

norvegia quando andare
Norvegia, incredibile questa abitudine – ttiviaggi.it

Proprio per questo motivo, oggi vogliamo raccontarvi di una pratica senza dubbio molto insolita ai nostri occhi e che, se ce la trovassimo davanti, troveremmo a dir poco incredibile. Nello specifico, stiamo parlando di un’abitudine dei genitori in Norvegia, ma cosa succede? Per scoprirlo, non dovete fare altro che continuare a leggere insieme a noi.

Prima di scoprire di cosa stiamo parlando, però, è sempre importante ricordare che molto spesso possiamo trovarci davanti a delle abitudini e culture molto diverse dalle nostre, e per apprezzarle e comprenderle è importante cercare di aprire quanto più possibile i nostri orizzonti. Ma ecco, dunque, di cosa si tratta.

Norvegia, è incredibile questa pratica

Come ben sappiamo quando parliamo dei paesi scandinavi e dunque anche della Norvegia facciamo riferimento a dei posti estremamente freddi, sempre innevati o per meglio dire quasi ghiacciate e in cui raramente le temperature raggiungono lo zero o addirittura riescono a superarlo. Insomma, niente a che vedere con il nostro bel clima mediterraneo e temperato, che spesso ci porta a considerare estreme delle temperature che in realtà, almeno per queste popolazioni, di freddo hanno ben poco. 

norvegia quando andare
Norvegia, incredibile questa abitudine – ttiviaggi.it

Non è dunque difficile immagine che, guidati da due tipi di clima così ben diversi e spesso opposti, anche le nostre abitudini, pratiche e usi possano essere estremamente differenti e spesso opposte. Proprio per questo motivo, ai nostri occhi un’usanza dei genitori in Norvegia ci apparirà come semplicemente impossibile da concepire o anche solo accettare. Mentre lì, invece, si tratta di un qualcosa molto più comune e soprattutto consigliato di quanto possiamo pensare.

Quando infatti i genitori sono soliti riunirsi all’interno dei locali, in Norvegia non è poi così raro trovare al di fuori di questi locali dei passeggini con all’interno ancora i bambini mentre la temperatura esterna può addirittura essere di -20 gradi. Ma com’è possibile? Ebbene, non si tratta di nessun gesto sconsiderato da parte di questi cittadini, ma semplicemente di una pratica messa in atto proprio per permettere ai più piccini di abituarsi al freddo. E, così facendo, anche di riuscire a prevenire delle possibili malattie a cui si è esposti con queste temperature così rigide, come possono essere quelle respiratorie.

Impostazioni privacy