Da quando uso questo sistema per pulire il bagno non ho più problemi, tieni lontano germi e cattivi odori

Pulire il bagno è una delle cose fondamentali a cui prestare attenzione: è infatti il luogo più sporco della nostra casa

water
water – ttiviaggi.it

Non per tutti pulire il bagno è una passeggiata, c’è chi lo odia con tutto il cuore e si sente male al pensiero. Sta di fatto che la sua pulizia non va assolutamente trascurata.

Un metodo semplice ma efficace

Che sia per mano nostra, o per quella di un addetto alle pulizie, il bagno merita estrema attenzione. È infatti uno dei luoghi più ricoperti da funghi e batteri, per non parlare delle muffe, della nostra casa. Il rimandare la pulizia, farà moltiplicare all’infinito tutti questi germi e batteri.

La maggior parte di questi minuscoli esseri, proviene dal water, che se non viene pulito come si deve può far proliferare i batteri ovunque. Un metodo semplice, economico e eco-friendly è l’aglio. Infatti questo ortaggio, è risaputo per contrastare la presenza di germi e batteri, anche nell’intestino.

Sono molte le persone, che per aiutare il proprio sistema immunitario, ingeriscono spicchi di aglio. Meglio non stare troppo vicino a questa persona, ma ecco, sicuramente il suo corpo ringrazierà. L’aglio è di fatto un antibiotico e antinfiammatorio naturale che contiene allicina. Questo principio attivo, riesce a rendere l’ambiente circostante, anche nel nostro organismo, inospitali per parassiti e batteri.

Se messo in ammollo, rilascia l’allicina in 10 minuti. Mettendolo quindi del water, rimuoverà facilmente i batteri.

aglio
aglio – ttiviaggi.it

Ecco il procedimento

Poco prima di andare a letto, quindi quando non userete il bagno per un bel po’ di ore, procuratevi uno spicchio d’aglio e mettetelo nella toilette. La mattina seguente, tirate lo sciacquone e per due o tre volte alla settimana ripetetelo. In questo modo, la tazza rimarrà fresca e pulita, grazie alle fantastiche proprietà scatenate dall’allicina. Potremmo anche di conseguenza, diminuire l’uso di prodotti chimici per la pulizia.

L’aglio non solo eliminerà i batteri dalla tazza, ma ci salverà anche dalle macchie gialle che ci sono. Devo dire che è proprio bruttissimo vedere una toelette con il fondo completamente sporco e se certi prodotti classici non riescono a funzionare, l’aglio viene in nostro soccorso anche in questo caso.

Quello che serve è: uno spicchio d’aglio, messo a bollire con un litro d’acqua per poco meno di due ore. Mentre questo bolle, tre spicchi devono essere tritati finemente o se disponiamo di uno spremi aglio anche meglio. Eviteremo di impuzzolirci le mani più del dovuto. Una volta che il decotto è pronto, aggiungeremo anche questa pasta d’aglio che lasceremo in infusione per 20 minuti. Dopo di che, si può versare tutto nel water e lasciarlo agire durante la notte.

Impostazioni privacy