La temperatura di queste acque è di 74 gradi: sono le più calde d’Italia

In Italia siamo estremamente fortunati ad avere così tante terme naturali dove potersi rilassare. Queste qui però, le battono tutte

terme
terme – ttiviaggi.it

Una delle cose che più mi piace fare durante un periodo di stress, è andare a rilassarmi nelle pozze di acqua termale che si trovano vicino casa mia. L’Italia è un paese ricchissimo di acque solfuree, benefiche per mente e corpo.

I benefici delle terme

Qualora avessimo voglia di rigenerarci alle terme, non abbiamo nessun tipo di problema. Da nord a sud dell’Italia infatti, vantiamo di acque termali fantastiche e invidiate da tutto il mondo. Generalmente le temperature delle acque presenti in Italia sono sui 30-40 gradi centigradi, perfette per permettere di stare al caldo anche quando fuori è molto freddo.

Tra le più conosciute al mondo ci sono le terme di Saturnia, con il suo mulino e le cascatelle, che abbelliscono il paesaggio circostante e l’esperienza. Altre terme naturali che mi piacciono molto sempre in Toscana sono i Bagni di San Filippo, sotto il Monte Amiata. Queste terme hanno anche un secondo nome, “La balena bianca“, chiamate così per la sua parete calcarea gigante su cui in molti si siedono per apprezzare l’acqua che scende giù.

Ma perché ci ritroviamo ad andare alle terme? Perché grazie al calore delle loro acque apportiamo benessere alla pelle e all’organismo in generale. In molti le utilizzano anche quando hanno l’influenza per curarsi e gli effetti sono davvero positivi. Se abbiamo la fortuna di avere accanto casa delle acque termali che sorgono dalla natura, l’effetto benefico sarà 10 volte più importante.

terme di saturnia
terme di saturnia – ttiviaggi.it

Quali sono le più calde d’Italia

Se le terme in cui siamo abituati ad andare hanno una media di 35 gradi centigradi, ci sono un tipo di terme che raddoppia questa temperatura: sto parlando delle Stufe di Nerone, in Campania. La loro potenza è data dal vulcano nella zona dei Campi Flegrei, che le rende le più calde d’Italia.

Venivano usate tantissimo nell’Antica Roma, ma dopo la caduta dell’impero, sono andate in disgrazia. Solamente nel 1950 sono state messe a disposizione di tutti, regalando benessere ai visitatori. All’interno delle terme di Nerone troviamo di tutto: piscine con temperature diverse, sauna, jacuzzi e c’è anche la possibilità di approfittare di alcuni trattamenti offerti dal centro benessere che possiamo trovare al suo interno.

Se già possiamo apprezzare dei benefici nelle acque con temperature normali, con queste, l’effetto sarà immediato: la pelle ci sembrerà come nuova. Il calore, risulta anti stress e allo stesso tempo tonificante. Non solo, aiuta anche contro i reumatismi, l’artrosi, l’acne e le vaginiti.

Impostazioni privacy