Record di passeggeri in aeroporto: non si erano mai visti certi numeri

Il 2023 ha visto un record di passeggeri negli aeroporti. Vediamo insieme i dati e gli scali più frequentati durante l’anno.

Passeggeri in aeroporto
Passeggeri in aeroporto

Nel corso del 2023, gli aeroporti italiani hanno visto un record di passeggeri, segnando una pietra miliare nella loro storia con un totale di 197,2 milioni di passeggeri transitati. Questo risultato, che rappresenta un aumento del 2,1% rispetto al 2019, ha consolidato ulteriormente la ripresa del settore aereo dopo i duri colpi inflitti dalla pandemia di COVID-19.

Record di passeggeri negli aeroporti

Assaeroporti, l’associazione che rappresenta gli aeroporti italiani, ha reso noto che questo record è stato principalmente attribuito al recupero del traffico internazionale, con 128 milioni di persone che hanno attraversato i confini nazionali, registrando un modesto aumento dello 0,1% rispetto al 2019.

Nonostante la significativa crescita nel numero di passeggeri, è stato osservato un leggero ritardo nei movimenti aerei totali, segnando una diminuzione del 2,6% rispetto al 2019. Questo fenomeno è stato interpretato come una conseguenza diretta della strategia delle compagnie aeree di ottimizzare le rotte e utilizzare aerei più capienti, con conseguenti benefici anche dal punto di vista ambientale, come una minore emissione di gas serra e una riduzione della congestione del traffico aereo.

La crescita del traffico aeroportuale è stata uniformemente distribuita in tutto il territorio italiano. Le regioni del Nord e del Centro hanno registrato un aumento del 22% e del 33% rispetto al 2022, rispettivamente, mentre le Isole e il Sud hanno confermato la tendenza positiva osservata nell’anno precedente, con un incremento del 10% e del 9%.

Esaminando da vicino i principali aeroporti italiani per numero di passeggeri, emerge una varietà di dati interessanti. Ad esempio, il decimo posto è stato conquistato dall’aeroporto di Bari, che ha registrato il transito di 6,5 milioni di persone, confermando la crescente popolarità della città come destinazione turistica. Seguono Palermo, al nono posto, con 8,1 milioni di passeggeri, e Milano Linate all’ottavo posto con 9,4 milioni di passeggeri, segnalando un costante flusso di viaggiatori nella città lombarda. A salire troviamo Bologna con 10 milioni di viaggiatori.

Aeroporto
Aeroporto

Un aspetto degno di nota è l’importante ruolo svolto dall’aeroporto di Catania, in Sicilia, che si è classificato al sesto posto con 10,7 milioni di passeggeri, confermando il suo status di porta d’accesso privilegiata all’isola.

I tre scali sul podio

La top 5 si apre con l’aeroporto di Venezia, che ha accolto 11,3 milioni di passeggeri, seguito dall’aeroporto di Napoli al quarto posto con 12,4 milioni di passeggeri.

Il podio è stato dominato da tre importanti scali aeroportuali italiani: Bergamo ha conquistato la medaglia di bronzo con 16 milioni di viaggiatori, Milano Malpensa si è aggiudicata l’argento con 26,1 milioni di passeggeri e Roma Fiumicino ha ottenuto l’oro, staccando nettamente gli altri aeroporti con 40,5 milioni di passeggeri, confermando così la sua posizione di principale gateway aereo del Paese.

Impostazioni privacy