Doppio bonus vacanze: 1400 euro per goderti le ferie, come ottenerli

Finalmente ci sono novità per molte famiglie italiane, che hanno affrontato tempi difficili a causa della crisi economica e energetica in corso. Arriva il doppio bonus vacanze.

Il bonus vacanze raddoppia
Il bonus vacanze raddoppia

Arrivano buone notizie che potrebbero rendere l’inizio della bella stagione ancora più piacevole. Il tanto atteso nuovo Bonus Vacanze 2024 è pronto per essere lanciato, portando con sé la promessa di supporto economico per le famiglie italiane. Se sei curioso di saperne di più su come ottenere questo doppio bonus Vacanze fino a 1400 euro, continua a leggere.

Bonus vacanze 2024, quest’anno si raddoppia

Il funzionamento di questo bonus è stato rivisto rispetto agli anni precedenti, quando i bonus vacanze avevano riscosso un grande successo tra gli italiani. La vecchia formula dei bonus vacanze è stata abbandonata, ma è stata sostituita da un sistema che offre rimborsi per le vacanze fino a un determinato importo. Questi rimborsi sono erogati dall’INPS e sono rivolti a categorie specifiche di cittadini, principalmente pensionati e studenti. I pensionati devono essere iscritti a determinati fondi pensionistici, mentre gli studenti devono essere figli di dipendenti statali.

Attualmente non sono ancora stati pubblicati i bandi ufficiali, ma possiamo attingere a informazioni utili dal bando dell’anno scorso, noto come Estate Senior dell’INPS, che presumibilmente sarà rilasciato anche quest’anno tra marzo e aprile. I pensionati che soddisfano determinati requisiti possono fare richiesta per ottenere questi rimborsi.

Come richiedere il bonus e a chi spetta
Come richiedere il bonus e a chi spetta

Nel 2023, ad esempio, sono stati finanziati fino a 3.850 soggiorni solo in Italia, con un rimborso massimo di 1.400 euro per soggiorni di almeno 14 notti e 800 euro per soggiorni più brevi. È importante notare che i beneficiari devono avere un ISEE non superiore a 8.000 euro, altrimenti saranno applicate decurtazioni percentuali.

Come fare domanda per usufruirne

Per presentare domanda, sarà necessario aggiornare l’ISEE e avere le credenziali per accedere al portale INPS. In arrivo anche il bando Estate INPSieme, che offre opportunità di vacanze studio durante i mesi estivi per gli studenti figli di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione.

Il nuovo doppio bonus Vacanze fino a 1400 euro offre un sollievo economico ben gradito per molte famiglie italiane, che possono beneficiare di rimborsi per le loro vacanze estive. Resta aggiornato per ulteriori dettagli sui requisiti e sulle modalità di candidatura per ottenere questo supporto.

Impostazioni privacy