Questo cammino è uno degli itinerari più belli d’Italia: paesaggi magnifici in questa regione

Questo cammino, con i suoi paesaggi magnifici che si dipanano attraverso la regione, rappresenta uno degli itinerari più belli d’Italia, offrendo un’esperienza indimenticabile immersi nella bellezza della Toscana.

Itinerari più belli d'Italia
Itinerari più belli d’Italia – foto fonte: Visit Tuscany

Attraversare la Toscana lungo un percorso storico significa immergersi in paesaggi mozzafiato, dove vigneti e uliveti abbracciano formazioni geologiche uniche. Il Cammino dei Setteponti, che parte da Pieve di Cascia, vicino a Firenze, e si snoda per circa 60 chilometri fino a Buriano di Castiglion Fibocchi, regala un’esperienza indimenticabile.

Uno degli itinerari più belli d’Italia

Questo itinerario, prevalentemente su strade secondarie asfaltate, può essere percorso anche in bicicletta. Attraversando colline punteggiate da coltivazioni di vino e olio, si possono ammirare le spettacolari Balze del Valdarno, testimonianze di un passato antico. Il nome “Setteponti” deriva dai numerosi ponti che un tempo attraversavano i torrenti che scendevano dal Pratomagno nel Valdarno. Questi ponti, alcuni con una sola arcata come il romano di Loro Ciuffenna, avevano un significato religioso legato al numero sette, simbolo di completezza.

Lungo la strada si incontrano antiche pievi romaniche, borghi medievali e chiese millenarie, fonti di ispirazione per numerosi artisti. Il percorso è diviso in tappe, con punti di interesse come il borgo di Castelfranco di Sopra e le suggestive Balze del Valdarno.

Il fascino delle tappe del cammino

La prima tappa del Cammino dei Setteponti si avvia dalla suggestiva pieve di Cascia di Reggello, un autentico gioiello storico incastonato tra le colline toscane. Da qui, il sentiero si snoda dolcemente verso Castelfranco di Sopra, attraversando paesaggi che sembrano usciti da un quadro rinascimentale. Lungo il percorso, i pellegrini possono ammirare il maestoso ponte romanico di Pian di Scò, che racconta storie millenarie di viaggi e commerci lungo queste antiche strade.

Itinerario Toscana
Itinerario Toscana

La seconda tappa, considerata la perla scenografica del cammino, si avventura tra le Balze del Valdarno, creazioni naturali di straordinaria bellezza che si ergono come monumenti scolpiti dal tempo. Attraversando questi affascinanti paesaggi, il sentiero conduce attraverso borghi medievali che sembrano sospesi tra storia e leggenda, come Montemarciano e Loro Ciuffenna, offrendo panorami che rapiscono l’anima e nutrono lo spirito.

Giungendo alla terza tappa, i pellegrini vengono accolti dal suggestivo borgo medievale del Borro, trasformato in un’incantevole oasi di tranquillità. Da qui, il percorso prosegue verso il celebre Ponte di Buriano, con le sue sette arcate che si stagliano con maestosità sul paesaggio circostante. Questo ponte, autentico tesoro della strada dei Setteponti, incarna la storia e la bellezza di questa terra.

Per completare l’intero cammino e assaporarne appieno ogni sfumatura, sono consigliati circa tre giorni di viaggio, con la possibilità di pernottare in accoglienti agriturismi lungo il percorso.

Impostazioni privacy