Viaggiare gratis in treno: ecco qualche trucchetto utile, hai sempre pagato quando non dovevi

Oggi ti svelo qualche trucchetto utile per viaggiare gratis in treno. Scopri se rientri tra i fortunati che possono farlo davvero.

Viaggiare gratis in treno
Viaggiare gratis in treno – Ttiviaggi.it

Viaggiare è una delle attività che piace di più in assoluto, ma negli ultimi tempi farlo è diventato più difficile a causa del rincaro dei prezzi. Invece, quello che in pochi sanno, è che alcune categorie di persone possono viaggiare gratis se si muovono in treno, ecco come.

Viaggiare gratis in treno

Quando si viaggia si lasciano a casa la quotidianità, i pensieri e le preoccupazioni, e si stacca totalmente la spina dalla frenesia della vita di tutti i giorni. Viaggiare vuol dire dedicarsi del tempo per scoprire posti nuovi e per stare con le persone a cui si tiene di più, e forse è proprio per questo che tutti amano farlo. A causa dei rincari degli ultimi anni però, viaggiare è diventato un pò più difficile rispetto a prima, e in molti hanno ridotto i propri viaggi proprio per motivi economici.

In Germania il Governo ha deciso di lanciare un’iniziativa che permette di viaggiare in modo illimitato su tutto il territorio nazionale con un abbonamento mensile di 49 euro, rilanciando così i viaggi in treno, e in Italia? In pochissimi sanno che anche qui da noi è possibile viaggiare in treno a prezzi stracciati, e a volte anche totalmente gratis. Purtroppo non tutti possono accedere alle gratuità, ma alcune categorie di persone ne hanno la possibilità. Ecco come.

Chi sono i fortunati

Viaggiare gratis in treno
Viaggiare gratis in treno – Ttiviaggi.it

I fortunati che possono viaggiare gratis in treno sono i ragazzi che non hanno ancora raggiunto i 15 anni di età (se accompagnati da almeno un adulto o se viaggiano in famiglie che vanno dalle 2 alle 5 persone). Questa si tratta di un’offerta davvero considerevole per le famiglie che, se hanno figli che rientrano in questa fascia d’età, possono permettersi di viaggiare pagando solamente i biglietti per gli adulti. Oltre ai ragazzi giovani, ci sono altre categorie di passeggeri che possono viaggiare con prezzi agevolati: over 75, studenti, pendolari, dipendenti di Trenitalia e disabili.

Per esempio, grazie alla Carta Giovani Nazionale i ragazzi dai 18 ai 35 anni di età possono avere accesso a un gran numero di sconti, che spaziano in diversi campi, tra cui anche quello dei viaggi e trasporti. Per ottenere la Carta basta scaricare l’applicazione gratuita e accedere creando un account. Una volta nell’app si possono conoscere le aziende e le piattaforme che accettano la Carta Giovani Nazionale e iniziare da subito a sfruttarla per prenotare hotel, voli e treni a prezzi davvero super convenienti.

Insomma, se si vuole viaggiare in maniera economica si può fare, basta informarsi e verificare di rientrare tra le categorie di persone beneficiarie delle varie agevolazioni.

Impostazioni privacy