È stata dichiarata una delle spiagge più belle d’Italia e si trova in Maremma: sai di quale sto parlando?

Cala Violina, gioiello prezioso nella Riserva delle Bandite di Scarlino, non è solo una delle spiagge più belle d’Italia, ma un paradiso.

Cala Violina
Cala Violina – ttiviaggi.it

Sono maremmana e pensate che sono stata in questa spiaggia solamente una volta. D’estate a meno che non si prenoti il parcheggio con largo anticipo, è davvero difficile riuscire ad andarci. Quindi mi raccomando, pensate con un po’ di preavviso se andare in questa spiaggia, perché le prenotazioni sono massive.

Perché si chiama Cala Violina?

Raggiungibile unicamente a piedi o in bicicletta, questo eden incontaminato si svela ai suoi visitatori dopo un suggestivo sentiero di poco meno di 4 km, immerso nella macchia mediterranea. CI regala scorci panoramici mozzafiato e un’immersione profonda nella natura selvaggia della Maremma.

Il suo nome poetico evoca già la magia che avvolge questo luogo: i minuscoli granelli di quarzo che compongono la sabbia, mescolati a frammenti di conchiglie e corallo, emettono un suono delicato ad ogni passo, simile al tremulo vibrare di un violino. Una melodia naturale che accompagna i visitatori lungo la spiaggia, creando un’atmosfera di quiete e armonia. Già per poter apprezzare questo dettaglio vi confesso di andare o alla mattina presto oppure in bassa stagione quando non c’è nessun visitatore.

Ma Cala Violina non è solo musica per le orecchie, è anche una gioia per gli occhi. La sua sabbia dorata, finissima e soffice, accarezza i piedi nudi come una carezza, mentre il mare cristallino, con le sue sfumature turchesi che cambiano con la luce del sole, invita a immergersi in un vortice di freschezza. Nuotare tra i pesci colorati, esplorare i fondali ricchi di vita marina con maschera e boccaglio, o semplicemente galleggiare cullati dalle onde, sono solo alcuni dei piaceri che questo paradiso incontaminato regala ai suoi fortunati ospiti.

percorso per arrivare a cala violina
percorso per arrivare a cala violina – ttiviaggi.it

Come arrivare a Cala Violina?

Cala Violina è una delle perle della Maremma e non solo. Per preservare questo tesoro inestimabile, l’accesso durante i mesi estivi è regolamentato. Un numero limitato di visitatori al giorno, 700 persone, permette di mantenere la spiaggia pulita e incontaminata, garantendo a tutti un’esperienza autentica e indimenticabile.

Per prenotare il tuo posto, segui le istruzioni sul sito web ufficiale. Il costo della prenotazione è di un euro. Se hai bambini, tieni presente che quelli tra 1 e 12 anni necessitano solo di prenotazione senza contributo aggiuntivo, mentre per i neonati fino a 12 mesi non è richiesta né la prenotazione né il contributo.

È importante ricordare che i biglietti non sono rimborsabili e non è possibile cambiare la prenotazione una volta fatta. Puoi prenotare a partire da 72 ore prima della data scelta. Sul posto troverai un punto ristoro dove potrai acquistare acqua, bibite, gelati, panini e caffè, e sono disponibili servizi igienici.

Impostazioni privacy