Evita i passeggeri fastidiosi sull’aereo, il segreto delle hostess: viaggerai senza problemi

Evita i passeggeri fastidiosi sull’aereo seguendo il segreto delle hostess: con i loro consigli e accorgimenti, potrai affrontare il volo in modo sereno e senza problemi, garantendo un viaggio tranquillo e piacevole per te e per gli altri passeggeri.

Passeggeri fastidiosi
Passeggeri fastidiosi – Ttiviaggi.it

A chi non è mai capitato di trovarsi su un aereo, affrontando un volo lungo, con passeggeri fastidiosi nei sedili vicini? Magari il passeggero dietro di noi è un bambino che non riesce a stare fermo, continua a fare rumore e tira calci al nostro schienale.

Evita i passeggeri fastidiosi sull’aereo

I colpi al sedile di solito non vengono dagli adulti (anche se non si può mai dire!), ma dai bambini che, per la loro natura, faticano a essere pazienti e a rimanere tranquilli durante un volo prolungato. Come si può pretendere che un bambino resti immobile per ore? Ma è innegabile che ricevere calci e pugni sulla schiena, o ascoltare incessantemente rumori, sia davvero sgradevole.

È responsabilità dei genitori assicurarsi che i propri figli si comportino educatamente durante il volo, specialmente se il viaggio è lungo o notturno. Gli assistenti di volo possono anche offrire utili consigli su come tenere calmi i bambini.

Passeggeri in aereo
Passeggeri in aereo

Se ci troviamo in una situazione in cui un bambino seduto dietro di noi non vuole proprio stare fermo, possiamo chiamare la hostess per riportare l’ordine? La risposta è sì. È possibile farlo quando i movimenti del bambino compromettono la sicurezza in cabina, come togliersi la cintura di sicurezza o cercare di aprire l’alloggiamento della maschera di ossigeno.

Consigli delle hostess per viaggiare serenamante

In genere, però, le hostess si limitano a dare consigli per minimizzare i disturbi causati dai bambini. Ad esempio, suggeriscono ai genitori di portare in cabina molti giochi e snack per distrarre i piccoli durante le ore di volo. Proporre indovinelli o attività che catturino l’attenzione dei bambini può essere una buona strategia.

Per i bambini più piccoli, si raccomanda di utilizzare giocattoli come le torri impilabili e cuffie per l’attenuazione del rumore. Queste ultime possono avere un effetto calmante, riducendo l’impatto del rumore di fondo dell’aereo e della pressione, che possono rendere i bambini più nervosi e irrequieti.

Volare con bambini può essere una sfida sia per i genitori che per gli altri passeggeri. Ma con un po’ di preparazione e alcuni accorgimenti, è possibile rendere il viaggio più piacevole per tutti. Portare giochi, snack e adottare misure per il comfort dei piccoli può fare una grande differenza. Inoltre, non esitare a chiedere l’assistenza delle hostess quando necessario, per garantire la sicurezza e la serenità di tutti a bordo.

Impostazioni privacy