Se ti trasferisci in questa città italiana ti regalano 1800 euro: i requisiti da rispettare

Se decidi di trasferirti in questa bellissima città italiana, potresti avere l’opportunità di ricevere un bonus di 1800 euro offerto dalle autorità locali.

1800 euro se ti trasferisci in questa citta italiana
1800 euro se ti trasferisci in questa città italiana

L’offerta di un bonus da 1.800 euro potrebbe rivelarsi un catalizzatore significativo per molte persone che stanno ponderando un trasferimento in una nuova città. Di fronte a questa opportunità, l’amministrazione comunale di Mantova ha agito prontamente, decidendo di proporre un’iniziativa che potrebbe avere un impatto significativo sulla crescita della popolazione locale.

1800 euro se ti trasferisci in questa città italiana

Questo programma offre un sostegno finanziario che varia da 12 a 24 mesi, un aspetto da non sottovalutare, specialmente per i giovani che stanno valutando le proprie opzioni di vita. È importante comprendere appieno i dettagli di questa iniziativa e i passi necessari per accedervi, quindi procediamo a esaminarli insieme.

È possibile presentare domanda per questo contributo presso il Comune di Mantova. L’obiettivo primario di questa iniziativa è quello di attrarre nuovi residenti nella città e di incentivare i giovani a prendere in considerazione l’opportunità di allontanarsi dalla propria casa familiare. Il bonus, che ammonta a 1.800 euro (150 euro al mese per 12 mesi), è parte integrante del progetto “Benvenuti in città”. È importante notare che può essere esteso fino a 36 mesi, raddoppiando così l’importo iniziale, ma solo per alcune categorie specifiche.

Questo incentivo rappresenta un vero aiuto per i giovani sotto i 36 anni che scelgono di abbandonare per la prima volta la loro residenza familiare. Di conseguenza, coloro che soddisfano i requisiti possono beneficiare del bonus per un periodo di 24 mesi anziché 12. Inoltre, è in programma un altro bando denominato “Abitare Borgochiesanuova”, mirato a fornire nuove soluzioni abitative nel quartiere.

Citta di Mantova
Città di Mantova

Il sindaco Mattia Palazzi ha sottolineato l’importanza di questo nuovo progetto, definendolo un passo significativo verso un modello di vita sostenibile di qualità. Questa iniziativa comporta un investimento complessivo di 200mila euro, finalizzato a ridurre il numero di abitazioni vuote, che rappresentano una diretta conseguenza degli elevati costi abitativi.

Requisiti per l’accesso al bonus

Per presentare domanda, è possibile compilare un modulo online disponibile sul sito web del Comune di Mantova. È necessario fornire una documentazione di identità tramite SPID o Carta d’identità elettronica (CIE). L’ammissione al contributo sarà confermata solo dopo aver ricevuto una comunicazione ufficiale all’indirizzo email fornito al momento della richiesta. E quali sono i requisiti necessari? Eccoli elencati:

  • Per i giovani sotto i 36 anni, l’ISEE richiesto deve essere compreso tra 9.500 e 40.000 euro; per gli altri, la soglia minima è di 14.000 euro.
  • È necessario possedere la cittadinanza italiana, comunitaria o un regolare permesso di soggiorno.
  • Si deve percepire un reddito da lavoro o pensione.
  • Bisogna essere titolari di un contratto di locazione registrato successivamente alla pubblicazione del bando.
  • Il contratto di locazione deve avere una durata minima di 12 mesi e un canone mensile di almeno 350 euro.

Con tutte queste informazioni a disposizione, potrai cogliere questa opportunità e presentare domanda per il bonus offerto dal Comune di Mantova.

Impostazioni privacy