Vivere in una mini casa: è sostenibile e la puoi trasportare, ecco la casa del futuro

Anche in Italia si potrà vivere in una mini casa: è sostenibile, trasportabile e più economica. Ecco la casa del futuro.

Abitazione
Abitazione – Ttiviaggi.it

Siamo abituati a pensare alla casa come ad un ambiente ampio e spazioso, ma il futuro dell’immobiliare sta proprio nelle mini case, che sono sostenibili e si possono anche trasportare. Ecco quanto costano queste soluzioni modulari, e quali sono le loro caratteristiche principali.

Vivere in una mini casa

Le città sono sempre più affollate e parallelamente il mercato immobiliare sta diventando sempre più d’élite, tanto che molti giovani hanno abbandonato l’idea di acquistare una casa, scegliendo di rimanere in affitto. La congiunzione di questi due fattori ha portato allo sviluppo delle cosiddette mini case, che oltreoceano e in altri Paesi europei stanno letteralmente spopolando. Queste abitazioni in miniatura non hanno nulla da invidiare alle case classiche, tranne il fatto che gli spazi sono più ristretti.

Questo però non vuol dire che non siano funzionali, perchè hanno tutto quello di cui si ha bisogno, e sono anche sostenibili. Si tratta di soluzioni modulari realizzate con materiali naturali ed elementi prefabbricati. C’è un’azienda ad Amsterdam che delle mini case ha fatto il suo cavallo di battaglia, creando abitazioni in legno e isolandole con la canapa, e realizzando una vera e propria casa trasportabile fatta interamente con materiali biologici.

Le caratteristiche delle mini case

Soluzione abitativa
Soluzione abitativa – Ttiviaggi.it

Questo tipo di soluzione abitativa è perfettamente adattabile alle esigenze di ognuno, perchè si può allungare, accorciare o addirittura sovrapporre ad altre unità similari. Forse a qualcuno sarà capitato di vedere qualche programma TV su questo argomento, e quello che si evince è che chi fa una scelta di questo tipo per la propria abitazione, sposa un pò il concetto di minimalismo intelligente, che insegna a vivere con pochi oggetti, tutti indispensabili e di valore, e che cerca di evitare gli sprechi quanto più possibile.

L’aspetto economico poi non è da sottovalutare, perchè una mini casa costa molto meno di una casa normale anche se, va detto, in Italia il risparmio non è così alto come in altri Paesi nel mondo. Inoltre da noi ci sono dei permessi da ottenere e tutta una serie di cavilli burocratici da rispettare, il che può rendere più difficile la realizzazione di un progetto così. Considerando però che tutto il mondo si sta muovendo in questa direzione, non è assurdo pensare che presto anche da noi arriveranno degli adeguamenti e che anche in Italia si potrà vivere in una mini casa come si vede fare in TV.

Impostazioni privacy