Il giardino delle peonie più grande al mondo è nel nostro Paese: di una bellezza incredibile

Il giardino delle peonie più grande al mondo, nel nostro Paese, incanta con la sua bellezza mozzafiato, offrendo agli occhi degli visitatori uno spettacolo incredibile e indimenticabile.

Giardino delle peonie
Giardino delle peonie – foto fonte: sito ufficiale del Centro Botanico Moutan

La primavera è un momento magico in cui la natura si risveglia, regalando uno spettacolo incredibile che ci sorprende ogni anno. Per coloro che vivono in città con una forte presenza di elementi naturali, è più facile godere di questo meraviglioso spettacolo. Ma ci sono luoghi speciali che offrono l’opportunità di immergersi completamente nella bellezza della primavera.

Il giardino delle peonie più grande al mondo

Uno di questi luoghi è il Centro Botanico Moutan, un vero paradiso delle peonie situato a Vitorchiano, nelle vicinanze di Viterbo. Questo incantevole parco, fondato negli anni ’90, è dedicato esclusivamente alle peonie, offrendo un’esperienza unica per gli amanti della natura e dei fiori. Gli appassionati gestori del centro hanno lavorato instancabilmente per collezionare peonie provenienti da tutto il mondo e creare un ambiente ideale per la loro crescita e prosperità.

Con una superficie di 15 ettari e oltre 200.000 esemplari di peonie, il Centro Botanico Moutan offre uno spettacolo mozzafiato di colori e profumi. Le varietà e gli ibridi di peonie presenti creano un vero e proprio tappeto di sfumature che incanta gli occhi di chiunque lo visiti.

Le peonie hanno una storia affascinante che affonda le radici nella cultura cinese, dove sono state considerate quasi divinità per secoli. È solo nel 1800 che queste meravigliose fioriture hanno fatto la loro comparsa in Europa, dopo numerosi tentativi di coltivazione. È stato grazie all’abilità e alla conoscenza botanica di alcuni monaci che le peonie hanno finalmente trovato il loro spazio anche in Europa.

Peonie fiori
Peonie

Incredibilmente, alcune piante di peonia possono vivere fino a 150 anni, se curate correttamente, con alcuni record cinesi che riportano persino esemplari che hanno raggiunto i 300-400 anni di età.

L’esperienza al Centro Botanico Moutan

Il Centro Botanico Moutan offre un’esperienza unica per gli amanti della natura di tutte le età. Il costo del biglietto d’ingresso è di € 5,00 per gli adulti, con tariffe ridotte a € 3,00 per ragazzi dai 10 ai 16 anni, anziani oltre i 65 anni, persone con disabilità e i loro accompagnatori. L’ingresso è gratuito per i bambini di età inferiore ai 10 anni.

I visitatori sono invitati ad esplorare liberamente il parco, godendo della bellezza delle peonie senza una guida. Ma è importante rispettare le piante e non raccogliere i fiori. I cani sono ammessi, purché siano tenuti al guinzaglio.

Il Centro Botanico Moutan offre un’opportunità unica per immergersi nella bellezza e nella tranquillità della primavera, esplorando un mondo incantato di colori e profumi che rimarrà impresso nella mente e nel cuore di chiunque lo visiti.

Impostazioni privacy