L’avvistamento di questo animale sta allarmando molti, trovato in un luogo impensabile

L’avvistamento di questo animale sta allarmando molti, soprattutto perché è stato trovato in un luogo che fino ad ora era considerato impensabile per la sua presenza.

Avvistamento animale
Avvistamento animale

Può l’avvistamento di un singolo scoiattolo scatenare l’allarme tra gli ambientalisti di un’intera nazione? La risposta è sì, soprattutto se si tratta di uno scoiattolo grigio avvistato in un luogo ritenuto “quasi impossibile” dai volontari del progetto Saving Scotland’s Red Squirrels. Questo è esattamente ciò che è successo recentemente nel Regno Unito.

Avvistamento animale: sta allarmando in molti

L’Isola di Seil, situata vicino a Oban nella contea di Argyll, Scozia, non è un habitat naturale per gli scoiattoli grigi. Questo rende l’avvistamento ancora più sorprendente e preoccupante, considerando che gli scoiattoli grigi più vicini si trovano a una distanza di almeno 161 km. I membri del progetto Saving Scotland’s Red Squirrels sono profondamente preoccupati, poiché questo evento rappresenta una minaccia per gli scoiattoli rossi autoctoni della Scozia.

Originari del Nord America, gli scoiattoli grigi sono stati introdotti nel Regno Unito dai vittoriani come specie ornamentale nei giardini delle case signorili. Purtroppo, questi animali hanno avuto un impatto devastante sulla fauna locale, competendo con gli scoiattoli rossi per cibo e habitat. Inoltre, sono portatori di un virus letale per gli scoiattoli rossi, il vaiolo degli scoiattoli. Non sorprende che nel 1930 sia stato vietato il rilascio di scoiattoli grigi in natura, ma ormai il danno era fatto: si sono diffusi in Inghilterra, Galles e parte della Scozia.

Avvistamento scoiattolo
Avvistamento scoiattolo

Katie Berry, del progetto Saving Scotland’s Red Squirrels, ha dichiarato che l’avvistamento è avvenuto in una zona conosciuta come habitat esclusivo degli scoiattoli rossi: “Seil è un luogo molto insolito, in effetti è un luogo quasi impossibile per uno scoiattolo grigio. Non possiamo dire con certezza come sia arrivato lì. Potenzialmente potrebbe essere arrivato tramite qualche tipo di trasporto“.

L’allarme per la salvaguardia dello scoiattolo rosso

Saving Scotland’s Red Squirrels ha lanciato un appello per segnalare ulteriori avvistamenti sull’Isola di Seil e nelle aree circostanti. L’obiettivo è garantire la sopravvivenza degli scoiattoli rossi, che rappresentano una parte importante della fauna selvatica scozzese.

Recentemente, è stata documentata la prima morte di uno scoiattolo rosso a nord della cintura centrale scozzese a causa del virus del vaiolo. Dopo un esame veterinario approfondito, gli esperti della Royal (Dick) School of Veterinary Studies dell’Università di Edimburgo hanno confermato che le ulcere e le croste intorno agli occhi e alla bocca erano causate dal virus. Questo evento potrebbe avere gravi conseguenze per le popolazioni di scoiattoli rossi nella regione.

L’avvistamento dello scoiattolo grigio sull’Isola di Seil è un segnale d’allarme per gli ambientalisti, che ora più che mai devono lavorare per proteggere gli scoiattoli rossi e il loro habitat naturale.

Impostazioni privacy