Non solo buono da mangiare, ma anche ricco di proprietà: il melograno diventa un alleato di benessere

Il melograno non è solo un prodotto eccellente per il suo gusto ma anche per le sue proprietà, per questo andrebbe sempre mangiato. 

Il melograno è un frutto tipicamente invernale, non molto gettonato in Italia, eppure veramente eccellente per preparare vari piatti ma anche un succo buono e carico di vitamine e Sali minerali. Si può impiegare nell’insalata, nel riso, assoluto.

melograno benefici buono
Melograno, proprietà e benefici (ttiviaggi.it)

Secondo la classificazione ufficiale appartiene alle Lythraceae ed è di colore rosso vivo con dei chicchi piccoli e succosi che assomigliano al mais ma di colore rosso. Viene indicato come frutto della fortuna ed è un vero toccasana per la salute.

Melograno: perché fa così bene alla salute

Il melograno infatti ha tantissime proprietà per la salute e l’organismo in generale, viene eletto come il migliore in assoluto per sconfiggere l’influenza, prevenire i tumori e fare carico di vitamina C e antiossidanti. Alleato per il cuore, l’intestino, il sangue, le cartilagini e le ossa. Un frutto contiene in media 70 calorie ogni 100 grammi, al suo interno si trova acido gallico, granatina, delfinidina, fondamentali contro i radicali liberi. L’acido punico è fondamentale per prevenire il cancro al seno, la vitamina C, la K, la B, la A e la E sono essenziali.

melograno proprietà
Perché il melograno è buono e anche molto utile (ttiviaggi.it)

Tra le sue proprietà, oltre a quella antiossidante, vi sono quella: antitumorale, anticoagulante, antidiarroica, gastroprotettiva, contro i microbi e i batteri, vasoprotettore. Si può utilizzare da solo per fare uno spuntino quindi come frutta oppure impiegare direttamente nella preparazione dei pasti. Il succo è molto buono e dolce, quindi piace anche ai bambini.  

Non tutti sanno che il frutto è eccellente anche per la riduzione del peso e del controllo del colesterolo. Quindi oltre ad innalzare le difese immunitarie dell’organismo è molto utile perché migliora la circolazione, previene i tumori sia nell’uomo che nella donna e permette anche di migliorare il proprio peso corporeo.

Il frutto quindi è indicato anche per andare a regolarizzare l’intestino in quanto è fonte di fibre solubili e insolubili che sono eccellenti sia per la digestione che per l’intestino. Questo aiuta per il peso, per il colesterolo, per le difese immunitarie ma anche per la circolazione del sangue e per il diabete. Va a ridurre il rischio cardiovascolare andando a contrastare sia i radicali liberi che gli zuccheri e grassi nel sangue. Ovviamente non bisogna abusarne ma se consumato in buone dosi nel tempo può apportare un enorme beneficio alla salute.

Impostazioni privacy