Questi sono i tre paesi più puliti al mondo. La classifica ufficiale

Ti sei mai chiesto quali sono i paesi più puliti al mondo? Ecco la classifica ufficiale con le prime tre posizioni e le motivazioni.

Specialmente in questi ultimi anni si è assistito ad un importante declino per quel che riguarda il riciclo e la sostenibilità. Si è ancora molto lontani dall’idea di rendere il mondo un posto migliore. Nonostante ciò, è tangibile l’impegno e la sensibilizzazione al fine di aiutare la popolazione ad incentivare il riciclo, ad esempio e ad implementare politiche ambientali più solide.

Quali sono i tre paesi più puliti al mondo
Mondo e ambiente (ttiviaggi.it)

Proprio di recente è stata stilata un’importante classifica circa i paesi più puliti al mondo. Di seguito la classifica delle prime tre posizioni, i motivi per i quali hanno raggiunto una posizione così alta.

Ecco i tre paesi più puliti al mondo

Come accennato precedentemente, è stata condivisa la lista dei paesi più puliti al mondo e di seguito saranno spiegate le motivazioni che permettono di essere in cima alla lista.

Ecco i tre paesi più puliti al mondo
Svizzera (ttiviaggi.it)

Terzo posto in classifica per il Costa Rica che, nel corso degli anni, ha ottenuto importanti riconoscimenti per quanto riguarda il costante impegno nella conservazione ambientale. Parlando con i numeri alla mano è emerso che il 25% di tutto il suo territorio può essere considerato come riserva naturale. Inoltre sono stati molteplici gli interventi al fine di preservare quanto più possibile la biodiversità. Sono tutte iniziative che riflettono lo sforzo da parte del paese nel preservare gli ecosistemi che vanno ad intrecciarsi nel tessuto ambientale. Altro elemento chiave è la massiccia adozione di energie rinnovabili.

Guadagna il secondo posto nella lista la Norvegia che si distingue prevalentemente per la gestione dei rifiuti, caratterizzata da un preciso sistema di riciclo. Il paese ha scelto di implementare delle nuove strategie che sono volte alla promozione di una economia circolare. È risaputo che in Norvegia si respira aria aria pulita e questo avviene principalmente per le risorse idroelettriche. Molteplici gli investimenti nello sviluppo di tali impianti. Da non sottovalutare l’importante contributo da parte della popolazione che è attiva nelle iniziative locali e di conservazione dell’ambiente.

Medaglia d’oro per la Svizzera che vede un approccio meticoloso circa l’aspetto della gestione e dello smaltimento dei rifiuti. La chiave del successo risiede non solo nella pulizia ambientale, ma nel modo in cui la popolazione è attiva quotidianamente circa le risorse naturali e nella sensibilizzazione ambientale. Si tratta di aspetti che sono parte integrante della cultura svizzera.

Impostazioni privacy