Vacanze di Natale, non spendere un patrimonio per la valigia: il trucchetto per risparmiare sullo spazio

Le vacanze di Natale in viaggio possono essere molto costose quindi vale la pena adoperare qualche piccolo trucco per risparmiare.

Uno dei problemi principali riguarda proprio la valigia, che si viaggi in aereo e quindi con un  bagaglio a pagamento extra ma anche in auto poiché bisogna ottimizzare lo spazio per tutti. Quindi è molto importante fare del proprio meglio per ridurre al minimo le esigenze.

Non spendere un patrimonio per la valigia
Non spendere un patrimonio per la valigia, il trucco salvaspazio (Ttiviaggi.it)

Mentre in estate si può procedere cavandosela veramente con poco, quindi magliettine leggerissime e poco altro, in inverno la cosa non è così facile perché servono capi pesanti. Il tutto senza considerare che, quando si viaggia verso mete fredde o in Nord Europa, la questione è ancora più articolata perché fa molto freddo e bisogna portare maglioni e anche giubbini più pesanti.

Come evitare di spendere un patrimonio per la valigia: il trucco

Far entrare tutto il necessario in un trolley è difficile, senza considerare poi se si vuole adoperare un piccolo borsone oppure dare spazio ad una di quelle valigie mini che ora sono gettonate e che si possono portare in aereo da disporre sotto il sedile di fronte. Per fare tutto questo occorre un minimo di strategia e non basta solo pensare alle cose minime da portare in giro ma anche a come disporle.

trucchetto valigia
Come evitare di spendere soldi per la valigia (ttiviaggi.it)

Questo è molto importante poiché di fatto può fare la differenza e consentire di aggiungere più cose, dal beauty ai prodotti di abbigliamento. Quindi, la piccola regola da usare sempre, è quella di comprare delle buste da sottovuoto. Ci sono online e nei negozi e costano pochissimi euro. Grazie al sottovuoto, che si può fare anche senza aspirapolvere ma solo sedendosi sopra o stringendo il pacchetto, è possibile ottenere moltissimo spazio e far bastare anche una sola borsa per due persone.

Ci si può mettere qualunque cosa, quindi dai prodotti come maglioni e giubbini a qualunque altra cosa occorra, ad esempio asciugamani e cose per il bagno. Riducendo tutto l’insieme è chiaro che si tiene in ordine, non si sgualcisce affatto e soprattutto si ottimizza lo spazio. Il trucco è semplice e valido, basta scegliere le buste giuste. Meglio comprarne poche ma di buona qualità per un effetto che sia durevole nel tempo.

A casa si può partire con buste sottovuoto che siano messe a pressione con l’aspirapolvere, al ritorno invece si può fare con le mani. Quelle dotate di tappo che si svita sono sicuramente tra le più efficienti in termini di tenuta e durata ma la scelta è libera. Considerando con attenzione anche le dimensioni esatte per mettere tutto.

Impostazioni privacy