I viaggi più belli in Italia e in Europa da fare a piedi: le 10 tratte più famose

La lista delle destinazioni più belle sia in Italia che in Europa da fare con lo zaino in spalla. Ecco le 10 tratte più in voga. I dettagli.

La possibilità di viaggiare con lo zaino in spalla è una tipologia di avventura che affascina i più curiosi e gli appassionati di scoperte ed esplorazioni all’aria aperta. Sono davvero molteplici i motivi che spingono ad affrontare un percorso del genere, come ad esempio il contatto con la natura e la cultura locale o la percezione di fare un tipo di esperienza più autentica.

Italia ed Europa, le mete da fare a piedi
Zaini per viaggio in spalla (ttiviaggi.it)

In Italia e in Europa sono 10 i cammini più belli da fare almeno una volta nella vita. Ognuno di loro si porta dietro una storia da raccontare, un potere immenso e la volontà di farci scoprire luoghi del tutto nuovi.

Italia ed Europa, quali sono le destinazioni per un viaggio con zaino in spalla

Una delle destinazioni più gettonate è la via Francigena; si tratta di un particolare itinerario culturale che coinvolge l’Inghilterra, l’Italia, la Francia e la Svizzera. Si passa dallo Stretto della Manica, per poi valicare le Alpi fino ad entrare in Italia, dove a Aosta, Pavia, Piacenza, Lucca e Viterbo sono le città stoccate. Si tratta di un percorso particolarmente sentito anche dai fedeli; tant’è vero che in passato i pellegrini erano soliti percorrerla alla volta della Terra Santa.

Cammino di Santiago, viaggio da fare a piedi
Cammino di Santiago di Compostela (ttiviaggi.it)

E ancora, la Magna Via Francigena che dalla città di Palermo giunge fino ad Agrigento; fino al 2018 ci sono stati innumerevoli problemi per quanto riguarda la percorrenza, ma attualmente è nuovamente fruibile al pubblico. Un percorso di 180 km che può essere suddiviso in nove giorni dove si attraversano colline, montagne e aree pianeggianti.

La Via Palermo, invece, parte da Palermo e giunge fino a Messina: si tratta di uno dei percorsi più faticosi in Italia, ma il panorama ripaga ogni fatica. tra le meraviglie che si possono incontrare, il castello di Caccamo, Montalbano Elicona – divenuto Borgo dei Borghi nel 2015. Sempre in Sicilia vi è la Via Francigena Fabaria che è lunga all’incirca 300 km e parte da Agrigento, consentendo di esplorare tutto il sud-est dell’isola.

Volendosi spostare in Europa, uno dei viaggi più gettonati e più rinomati è il Cammino di Santiago che è una meta particolarmente ambita per i camminatori di tutto il mondo. Sono molteplici i percorsi da poter compiere, come il Cammino del Nord che costeggia tutta la Spagna settentrionale e sono 824 km da poter fare in 34 giorni. Ci si fermerà a Bilbao, Santander e Luarca.

Si percorre in 33 giorni, invece, per un totale di 764 km il Cammino Francese che conduce fino a Santiago. Tanti ostelli messi a disposizione per i turisti. Mentre, per quanto riguarda il Cammino Portoghese, questo si percorre in 25 giorni e sono all’incirca 620 km da fare a piedi. Per tutti coloro i quali sono desiderosi di esplorare la Turchia, il Cammino di San Paolo è la scelta ideale: bisogna tenere in considerazione che si tratta di un cammino adatto agli esperti del settore. Sono da compiere 500 km, orientativamente in 11 giorni.

Impostazioni privacy