Mare in primavera, le migliori mete per godere di luoghi incantati senza folle di turisti

Una vacanza al mare in primavera è quella che serve per staccare. Ecco alcuni luoghi famosi e meravigliosi dove spendere pochissimo.

Con l’arrivo della primavera, l’idea di trascorrere le vacanze al mare si presenta come un’opzione irresistibile per molti. Le spiagge, ancora incontaminate e meno affollate rispetto alla stagione estiva, offrono un ambiente rilassante e rigenerante per coloro che desiderano fuggire dalla routine quotidiana. Ecco le migliori mete per un tuffo in primavera.

Mare in primavera, mete
Le migliori mete per le vacanze al mare in primavera – (ttiviaggi.it)

Le temperature miti e la brezza oceanica rendono la primavera un periodo ideale per godere appieno di tutto ciò che il mare ha da offrire. Le lunghe passeggiate sulla spiaggia, l’abbronzatura graduale e i panorami mozzafiato contribuiscono a creare un’esperienza unica, lontana dal caos estivo.

I resort costieri preparano il terreno per accogliere i primi turisti della stagione, offrendo pacchetti vantaggiosi e servizi personalizzati. Le attività acquatiche, come il surf, il kayak e le escursioni in barca, diventano accessibili a chi cerca emozioni diverse in un contesto più tranquillo.

Le città costiere si animano con mercatini locali, ristoranti che offrono specialità a base di pesce fresco e eventi culturali che permettono ai visitatori di immergersi completamente nella vita delle comunità marine. La primavera offre anche l’opportunità di esplorare le bellezze naturali circostanti, come riserve marine e parchi nazionali, in un clima più temperato.

Vacanze al mare in primavera: le migliori mete

L’aspetto unico delle vacanze al mare in primavera è il connubio tra la tranquillità e la possibilità di partecipare a varie attività ricreative. Dalla meditazione sulla spiaggia al divertimento notturno nei locali lungo la costa, c’è qualcosa per tutti i gusti. E per tutte le tasche.

Mare in primavera, mete
Sharm el Sheikh tra le migliori mete per le vacanze al mare in primavera – (ttiviaggi.it)

Per esempio, Sharm El Sheik, in Egitto, è una località molto rinomata e considerata una meta da VIP in estate. In primavera, invece, ci si può godere una splendida vacanza a prezzi meno esorbitanti. I voli in aprile partono dalle 200 euro circa e si può spendere anche solo 45 euro a notte in splendide strutture. Ci sono poi il sogno di tutti: le Maldive e, in particolare, Malè. Ad aprile troverete temperature pienamente stive (circa 30 gradi) ma prezzi molto più bassi: circa 500 euro per il volo e pernottamenti da 45 euro a notte. Ancor più economiche le Canarie, dove è sempre estate. Un volo per Lanzarote può costare appena 140 euro, mentre si può pernottare con appena 28 euro a notte.

Nella nostra carrellata, poi, non possono mancare luoghi paradisiaci come Cancun e la Penisola dello Yucatan, in Messico. Le si può raggiungere con circa 300 euro di spesa e pagando una camera in uno splendo resort appena 42 euro. Infine, la calda e assolata Florida: Miami è, da sempre, sinonimo di divertimento. Ma ad aprile è anche sinonimo di risparmio. Possiamo atterrare negli States spendendo appena 420 euro e alloggiare con vista sull’Oceano pagando la nostra stanza 65 euro a notte.

Impostazioni privacy