Strade più belle d’Italia, il nuovo progetto che porterà turisti provenienti da tutto il mondo

Le strade più belle d’Italia, il nuovo e avvincente progetto che, con la sua irresistibile attrattiva, si propone di aprire le porte dell’Italia a turisti provenienti da ogni angolo del mondo. Promettendo loro un viaggio indimenticabile attraverso scenari mozzafiato e borghi ricchi di storia e fascino.

Strade più belle d Italia
Strade più belle d’Italia – ttiviaggi.it

La bellezza dei “Borghi più belli d’Italia” è ben nota, celebrando centri abitati italiani di rilievo storico e artistico. Tuttavia, c’è molto di più da esplorare oltre questi tesori locali. In collaborazione con l’associazione dei “Borghi più belli d’Italia” e l’ANCi, Italy Discovery & Countryside ha varcato nuovi confini con un progetto ambizioso e avvincente: le “Strade più belle d’Italia”.

Le strade più belle d’Italia: itinerari turistici di incantevole bellezza

Il concetto chiave di questo innovativo progetto è la creazione di itinerari turistici attraverso i territori e i borghi italiani, ognuno con la sua unica bellezza. L’obiettivo principale è duplice: promuovere la ricchezza della campagna italiana e attrarre turisti sportivi. Cercando al contempo di distribuire in modo più uniforme i flussi di visitatori lungo l’anno.

Questi percorsi possono essere esplorati a piedi, in auto, in moto o in bicicletta. Offrendo la flessibilità di fermarsi e ammirare panorami mozzafiato e borghi rimasti intatti nel tempo. Ma c’è di più: la possibilità di assaporare le delizie culinarie locali.

Questi itinerari non si limitano solo alla bellezza paesaggistica, ma offrono anche una gamma diversificata di opportunità: dallo sport alla salute, dalla cultura al benessere, dalla convegnistica al buon cibo. Tutto questo è reso possibile dalla straordinaria campagna italiana, con i suoi suggestivi paesaggi rurali capaci di attrarre ogni tipo di turista.

Strada di Lucca
Strada di Lucca – ttiviaggi.it

Il progetto è ancora in fase embrionale, ma il primo itinerario sarà dedicato alla pittoresca Lucchesia, situata in Toscana. Questa regione si distingue per i suoi ampi paesaggi di pianura, tipici delle campagne attorno a Lucca, inclusi parchi storici, ville antiche e montagne.

Punti salienti del percorso: Garfagnana e Versilia

Il percorso abbraccerà la Garfagnana, un’area storico-geografica della provincia di Lucca tra le Alpi Apuane e l’Appennino tosco-emiliano. Il punto di partenza sarà Castelnuovo di Garfagnana, con il suo centro storico ben conservato e attrazioni come il Duomo e la Rocca Ariostesca. Il percorso culminerà nella splendida Versilia, una regione costiera della Toscana nord-occidentale affacciata sul Mar Tirreno.

La Versilia, con la sua vasta e splendida spiaggia delimitata dalle maestose cime delle Alpi Apuane, offre non solo comfort e divertimenti, ma è anche ricca di arte, cultura, storia e tradizioni.

In attesa di ulteriori sviluppi su questo entusiasmante progetto, la curiosità cresce riguardo a ciò che le “Strade più Belle d’Italia” riserveranno ai futuri viaggiatori e appassionati di bellezze locali.

Impostazioni privacy