Una piccola città italiana ricca di sorprese, un vero gioiello da non perdere: dove si trova

Una piccola città italiana ricca di sorprese, un vero gioiello da non perdere, situata tra paesaggi mozzafiato e una ricca storia da esplorare: dove si trova.

Piccola citta italiana
Piccola citta italiana – Ttiviaggi.it

La Puglia si presenta come una regione affascinante, con il suo mix di mare, storia e natura che attira ogni anno numerosi turisti, anche provenienti dall’estero. Oggi, ci immergiamo nelle bellezze di Fasano, una piccola cittadina situata a breve distanza dalla costa, ricca di monumenti storici e esperienze uniche.

Piccola città italiana ricca di sorprese

Fasano, con il suo centro storico e le attrazioni circostanti, si configura come una destinazione turistica di grande prestigio nella provincia di Brindisi, in Puglia. La sua posizione vantaggiosa, a pochi passi dal mare, offre spiagge incantevoli ideali per tutta la famiglia. La frazione di Torre Canne, per esempio, regala un lungo litorale sabbioso con stabilimenti balneari e locali accoglienti, perfetto per chi desidera trascorrere giornate al mare con i bambini.

Nella frazione di Savelletri, a breve distanza, il panorama si fa più selvaggio e incontaminato, con calette affacciate su una rigogliosa macchia mediterranea, sabbia quasi bianca e un mare cristallino. Fasano, però, non è solo una località balneare; è celebre per il suo Zoo Safari, uno dei parchi faunistici più estesi in Italia, con oltre 200 specie animali e un parco divertimenti adatto a grandi e piccini.

Le meraviglie di Fasano

Il centro storico, con il suo nome dialettale “U’mbracchie” derivato dal latino che significa “ombra” per le sue viuzze strette, offre sempre un clima fresco in estate. La piazza centrale, Piazza Ciaia, è circondata da palazzi storici come il Palazzo del Balì, ora sede del municipio, e la suggestiva Torre dell’Orologio.

Fasano
Fasano

La Chiesa madre di San Giovanni Battista, con la sua facciata tardo-rinascimentale e il campanile barocco alto 28 metri, è un luogo di grande suggestione. Altrettanto affascinante è la Cappella di Santa Maria della Grazia, forse la chiesa più antica di Fasano. Nel cuore del centro storico si trova il Parco della Rimembranza, polmone verde della città con il Monumento ai Caduti e pini dedicati ai soldati fasanesi della Prima Guerra Mondiale.

A pochi chilometri dalla città, si può esplorare il parco archeologico di Egnazia, antico centro abitato messapico lungo la storica via Traiana, che collegava Benevento a Brindisi. Gli scavi in corso hanno portato alla luce reperti preziosi che raccontano la storia della città, dominata prima dai Greci e poi dai Romani, prima dei saccheggi e della distruzione. Il vicino Museo Archeologico Nazionale di Egnazia conserva molti di questi cimeli al di fuori delle antiche mura della città.

Leggi anche: https://www.ttiviaggi.it/2024/02/articolo/una-gemma-turchese-incorniciata-dalle-alpi-meta-perfetta-per-una-giornata-allaria-aperta/5502/

Impostazioni privacy