Festa di pasqua, come festeggiano gli altri paesi europei: in questo paese non crederai cosa combinano

Come si festeggia la pasqua in Europa? Scopriamo insieme quali paesi festeggiano e cosa fanno in questo giorno.

Pasqua
Pasqua – Ttiviaggi.it

La Pasqua, con le sue profonde radici religiose, si trasforma in un affascinante viaggio attraverso le molteplici sfumature culturali e le antiche consuetudini che colorano il mondo in questo periodo sacro dell’anno.

Come si festeggia la Pasqua in Europa

In Germania, l’atmosfera pasquale è pervasa dall’entusiasmo dei più giovani che partecipano alla tradizionale caccia alle uova di cioccolato, abilmente nascoste nei dintorni. L’arte della decorazione prende vita anche con la colorazione delle uova, un’usanza che celebra il concetto di rinascita e nuova vita, tramandata di generazione in generazione. La Francia, invece, si avvolge in un velo di silenzio e riflessione dal Venerdì Santo fino alla Domenica di Pasqua, mentre le campane delle chiese restano silenti in segno di rispetto per la Passione di Cristo. Il ritorno gioioso dei suoni campanari la domenica successiva annuncia la gioia della Resurrezione.

Le strade della Spagna si animano con le solenni processioni della Settimana Santa, ricche di simbolismo e devozione. In città come Siviglia, la maestosità della processione del “Cristo de la Expiración” cattura l’attenzione di locali e turisti, trasportandoli in un’atmosfera di sacralità e tradizione. In Grecia invece, l’usanza di dipingere le uova di rosso, simbolo del sacrificio di Cristo, è un tributo alla fede e alla speranza. La notte di Pasqua si trasforma in un tripudio di festeggiamenti, con musica, danze e spettacoli pirotecnici che celebrano la Resurrezione.

Festeggiamenti
Festeggiamenti

In Inghilterra, la generosità è al centro della celebrazione pasquale, con la cerimonia del “Royal Maundy” in cui il sovrano distribuisce monete ai bisognosi come segno di carità e compassione. Il pranzo di Pasqua, con l’immancabile agnello arrosto, unisce le famiglie in un momento di condivisione e gratitudine.

Cosa succede in nord Europa

Nel gelido Nord della Svezia, i bambini si trasformano in piccole streghe e battono alle porte delle case in cerca di dolci e leccornie, un’usanza radicata nella cultura pagana e legata all’avvento della primavera. In Finlandia, il calore dei falò accende l’atmosfera pasquale, simboleggiando la purificazione e la rinascita. Le famiglie si riuniscono per gustare il tradizionale “Mämmi”, un dolce a base di segale e malto che delizia i palati in questa festività così speciale.

Al di là delle uova di cioccolato e delle decorazioni, la Pasqua offre un’opportunità unica per esplorare e comprendere le diverse culture del mondo. Attraverso le tradizioni pasquali, possiamo arricchire il nostro bagaglio culturale, aprirci alla bellezza della diversità e celebrare il valore della multiculturalità, rendendo questo periodo non solo una festività religiosa, ma anche un’occasione per scoprire la ricchezza delle nostre differenze e la bellezza delle nostre similitudini.

Impostazioni privacy