Non ho mai considerato questa regione italiana: sbagliavo di grosso! È davvero stupenda

Sogni un viaggio che ti riconnetta con la natura e con te stessa? Il Friuli-Venezia Giulia ti offre i sette Cammini da percorrere

cammino sulle dolomiti
cammino sulle dolomiti – ttiviaggi.it

Il Friuli Venezia Giulia, regione italiana ricca di storia, cultura e paesaggi mozzafiato, offre un ventaglio di percorsi escursionistici che permettono di esplorare le sue meraviglie naturali e storiche. Tra questi, i “7 Cammini del Friuli Venezia Giulia” sono itinerari unici che abbracciano montagne, colline, pianure e coste, ognuno con una propria identità e fascino. Scopriamo insieme questi sette percorsi che rappresentano una vera e propria immersione nel cuore autentico della regione.

Quali sono i cammini da fare?

Il Cammino Celeste, o “Iter Aquileiense,” è un suggestivo percorso di pellegrinaggio che parte da Aquileia, antica città romana e sede patriarcale, per giungere al Santuario di Monte Lussari. Questo cammino attraversa paesaggi variegati, dalle pianure del Friuli alle Alpi Giulie, offrendo un’esperienza spirituale e naturalistica. Lungo il tragitto, i pellegrini possono ammirare chiese storiche, borghi pittoreschi e una natura incontaminata.

Un percorso che collega luoghi di grande importanza religiosa e culturale, il Cammino di San Cristoforo parte da Udine e si snoda attraverso le colline moreniche e i paesi storici fino a Concordia Sagittaria. Questo itinerario è caratterizzato da un ricco patrimonio artistico e architettonico, con tappe in antiche pievi, ville venete e abbazie.

Il Cammino delle Pievi è un viaggio nel tempo che collega le antiche chiese pievane del Friuli, testimoni della storia e della spiritualità del territorio. Questo percorso permette di scoprire le pievi romaniche, gotiche e barocche, disseminate tra colline e valli. Ogni pieve custodisce tesori d’arte sacra e racconta storie di fede e comunità, offrendo al pellegrino un’esperienza unica di immersione nella cultura friulana.

paesaggio in Friuli
paesaggio in Friuli – ttiviaggi.it

Altri 4 cammini

Seguendo l’antica strada romana che collegava Aquileia a Trieste, la Via Flavia è un percorso ricco di storia e paesaggi costieri. Questo itinerario permette di esplorare le tracce dell’epoca romana, ammirando resti archeologici, ville e mosaici. Il cammino offre anche splendide viste sul mare Adriatico e attraversa riserve naturali e aree protette, rendendolo ideale per gli amanti della storia e della natura.

Il Cammino di Sant’Antonio segue le orme del celebre santo, attraversando il Friuli Venezia Giulia da Gemona a Padova, passando per Udine e la pianura friulana. Questo percorso offre l’opportunità di visitare luoghi legati alla vita del santo e di scoprire il patrimonio culturale e religioso della regione. Lungo il cammino, i pellegrini possono sostare in santuari, chiese e conventi, immergendosi nella spiritualità e nella storia locale.

Per gli amanti della montagna, il Cammino delle Dolomiti Friulane è un percorso imperdibile che attraversa uno dei paesaggi montani più affascinanti d’Europa. Questo itinerario si snoda tra le vette delle Dolomiti Friulane, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Offrendo viste spettacolari e l’opportunità di esplorare parchi naturali, rifugi alpini e villaggi di montagna. La Via Julia Augusta è un percorso storico che ripercorre l’antica strada romana costruita dall’imperatore Augusto. Questo cammino parte da Aquileia e si dirige verso il confine con l’Austria, attraversando il Friuli Venezia Giulia.

Impostazioni privacy