Laghi in Italia, questi sono i migliori: devi visitarli assolutamente

Ci sono moltissimi laghi in Italia, alcuni dei quali sono davvero imperdibili. Scopriamo insieme quali sono assolutamente da visitare.

I più bei laghi in Italia
I più bei laghi in Italia

L’Italia è famosa non solo per le sue coste mozzafiato, ma anche per le sue montagne e le città ricche di storia e arte. Tuttavia, questa splendida penisola ospita anche numerosi laghi di origine glaciale, vulcanica o artificiale, che offrono paesaggi incantevoli da esplorare in bicicletta tra la natura e pittoreschi borghi. Ecco alcuni dei laghi più belli d’Italia, perfetti per un weekend rilassante o una gita fuori porta.

I migliori laghi in Italia

Iniziamo dal Friuli-Venezia Giulia, nell’estremo nord d’Italia, dove troviamo i laghi di Fusine, noti anche come Lago Superiore e Lago Inferiore. Questi bacini glaciali, circondati da vette alpine, offrono uno spettacolo suggestivo, soprattutto in inverno quando le acque ghiacciano, creando un paesaggio fiabesco. In Alto Adige, il Lago di Resia presenta una vista unica con il campanile di Curon che emerge dalle acque, simbolo della Val Venosta.

Il Lago di Garda, situato tra Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige, è il più grande lago d’Italia e non ha bisogno di presentazioni. Un lungo il perimetro del lago consente di attraversare queste tre regioni, visitando località come Riva del Garda, Limone sul Garda e Malcesine.
Scendendo verso il centro, il Lago di Scanno, con la sua caratteristica forma a cuore, si trova nella Valle del Sagittario in Abruzzo. Oltre a una piacevole passeggiata o un picnic, il centro storico del paese di Scanno, uno dei Borghi più belli d’Italia, offre un tuffo nelle tradizioni locali. Anche se le acque del lago non sono ideali per la balneazione, esso gode della Bandiera Blu.

In Umbria, il Lago Trasimeno è un gioiello da esplorare su due ruote. Tra borghi antichi e tre isole, tra cui l’Isola Maggiore, una delle poche abitate, il lago offre panoramici tour in traghetto. Passignano sul Trasimeno, Sant’Arcangelo e Castiglione del Lago sono tappe obbligate per chi visita questa regione.

I luoghi da non perdere
I luoghi da non perdere

Il Lago di Bolsena, nel Lazio, è il più grande lago vulcanico d’Europa. È un paradiso per gli sport acquatici, con opportunità per kayak, immersioni e parapendio. Le cittadine di Montefiascone, Marta e Capodimonte offrono ulteriori attrazioni storiche e culturali, come la Collegiata di Santa Cristina e la Rocca Monaldeschi della Cervara.

Una giornata di relax lacustre

Nel cuore della Valle del Liri, in provincia di Frosinone, il Lago di Posta Fibreno è noto per la Rota, un’isola galleggiante che si muove con il vento. Circondato da un’ampia varietà di ambienti naturali, il lago è ideale per gli amanti della natura e delle passeggiate.
In Puglia, la Riserva Statale del Lago di Lesina, tra il Tavoliere e il promontorio del Gargano, è perfetta per la pesca e il relax. Le spiagge e le acque ricche di anguille attirano visitatori, mentre il vicino paese di Cagnano con le sue casette bianche offre un affascinante contrasto con il blu del lago.
Esplorare questi laghi italiani significa immergersi in paesaggi unici e scoprire angoli di pace e bellezza inaspettati.

Impostazioni privacy